gourmet
gourmet>

L’autunno in tavola: abbinare il vino alla zucca

Le note dolci e salate della più versatile tra le verdure autunnali, così come la sua inconfondibile cremosità, sono protagoniste indiscusse di molti piatti.  Bisogna però saper esaltare le potenzialità della zucca per evitare portate dai sapori eccessivamente delicati. Accostare la zucca a un vino rosso strutturato o un bianco frizzante è senza dubbio un’ottima soluzione per riuscire a creare un perfetto bilanciamento nel gusto, reso più amabile al palato.

I migliori abbinamenti vino con zucca

La zucca è un ortaggio estremamente poliedrico, che ben si adatta alla realizzazione di numerosi piatti. È perfetto nei primi, dalle vellutate alle zuppe di grani antichi. Oppure può essere un contorno gourmet per pesce affumicato o baccalà, spezzatini e carni speziate, o ancora un buon accompagnamento per i formaggi stagionati. Puoi usarla anche nei dolci: con cacao e spezie si trasforma in un interessante sostitutivo di panna o ricotta.

Per esaltare meglio le caratteristiche della zucca e creare abbinamenti innovativi puoi accostarla a un buon vino. Come dare vita quindi a un abbinamento vino con zucca perfetto?

Zucca saltata al rosmarino e vino bianco

In questo caso il consiglio gourmet è di scegliere una zucca con poca acqua, tipo la Mantovana o la Marina di Chioggia. Considera poi che il rosmarino è un’erba aromatica dal sapore pungente, ricca di oli essenziali che ricordano il profumo di pino, betulla e limone. Per stemperare la carica energizzante del piatto puoi quindi optare per un bianco fermo, che potrai usare anche per sfumare la zucca durante la preparazione del piatto.

Il vino da abbinare con il risotto alla zucca

L’amido del riso crea una consistenza morbida e cremosa. Se la sapidità di questo piatto è data da una generosa mantecatura con parmigiano, un rosso morbido ma intenso è il compagno ideale. Se invece il tocco salato è dato da speck o pancetta rosolati in padella, è perfetta l’effervescenza acida di uno spumante brut.

Risotto zucca e gorgonzola: l’abbinamento di vino vincente

Il sapore del formaggio blu è penetrante e il giusto contrasto aromatico viene dato da un vino bianco profumato: le note floreali e fruttate di un friulano del Collio o dei Colli Orientali conferiscono leggerezza e rotondità a questa portata.

L’abbinamento di vino con gnocchi di zucca

In questo piatto la dolcezza della zucca può essere assecondata da un vino bianco frizzate, un ecclettico rosato o un lambrusco, secco e asciutto. Per una scelta più originale si può optare per un passito, decisamente aromatico.

Come conservare i tuoi vini

Per lasciare spazio alla tua creatività e alla vena gourmet nel creare il perfetto abbinamento vino con zucca dovrai disporre di una buona selezione di vini.

Per conservare il sapore delle tue bottiglie puoi fare affidamento sulle cantine per il vino di Haier.

Queste eleganti cantine per i vini pregiati ti garantiscono la possibilità di controllare da remoto le tue bottiglie, avere un'inventory dei vini, disporre di una innovativa illuminazione a LED e di un compressore che riduce le vibrazioni e minimizza il rumore. Grazie all'integrazione con l'app hOn, potrai poi scoprire altre infinite possibilità di questo elegante prodotto per la tua casa moderna.